Ieri è stata la giornata degli smartphone con Samsung ad occupare tutta la scena! S10, S10+, S10e, S

Ieri c'è stato il Galaxy Unpacked di Samsung dove è stato presentato ufficialmente il Galaxy S10 e S10+, entrambi con tre fotocamere posteriori, insieme al modello "base" S10e orientato al lowbudget con un'unità a doppia fotocamera. Inoltre è stato annunciato l'S10 5G, il più grande del gruppo, con avrà la capacità unica di applicare la sfocatura dello sfondo e filtri in tempo reale sul video.


Tutti e quattro i dispositivi offrono una fotocamera stabilizzata,, mentre l'S10e non ha la fotocamera stabilizzata otticamente disponibile negli altri tre. Come previsto, il display della serie S10 è al centro dell'attenzione con una fotocamera frontale HolePunch nello schermo.


La telecamera posteriore a tre fotocamere comprende una teleobiettivo 12MP "principale" e un grandangolare da 12 megapixel e un'unità da 16 megapixel con campo visivo di 123 gradi. La doppia apertura F1.5 / F2.4 introdotta nell'S9 è offerta sulla fotocamera posteriore principale su tutti i modelli.


S10+ offre un sensore di profondità RGB frontale per consentire selfie con sfondo sfocato, mentre S10 e S10e offrono una fotocamera frontale singola.


L'S10 5G offre anche ulteriori fotocamere di rilevamento della profondità sia frontali che posteriori, ma sono fotocamere a bassa risoluzione (240x160) in grado di rilevare le distanze degli oggetti vicini per effetti in tempo reale come la sfocatura dello sfondo. La tabella seguente riassume tutte le funzioni della fotocamera per tutti i modelli.


Tutti gli S10 sono dotati di funzionalità intelligenti aggiuntive, tra cui un ottimizzatore di scena in grado di riconoscere 30 scene uniche, oltre a suggerimenti per ottimizzare la composizione della foto. Una nuova modalità "Bright Night" tenta di migliorare la qualità dell'immagine in condizioni di scarsa illuminazione, presumibilmente usando tecniche di sovrapposizione di immagini a lunga esposizione come quella del Night Sight di Google o la modalità notturna di Huawei.


Le fotocamere dell'S10 sono in grado di riprendere video UHD 4K utilizzando il formato HDR10+, il che significa che le scene ad alto contrasto possono essere visualizzate sugli schermi HDR (e sul telefono stesso) con colori saturi, al contrario dell'aspetto piatto della tradizionale acquisizione HDR. Ciò presuppone che le videocamere S10 siano in grado di acquisire una gamma dinamica elevata nel video, il che richiederebbe una lettura a più esposizioni come per l'iPhone XS. Le videocamere frontali possono anche registrare con risoluzione UHD. I sensori di profondità anteriore e posteriore dell'S10 5G consentono di applicare sfocatura dello sfondo in tempo reale ai video ed è la prima volta che si vide questa funzione in un dispositivo consumer.


Samsung ha migliorato quello che era già uno schermo con una ottima precisione cromatica: questi telefoni coprono l'intera gamma di colori DCI-P3 e offrono fino a un massimo di 1200 nits di luminosità. Un rapporto di contrasto 2 milioni: 1 significa neri incredibilmente profondi, importanti per la visualizzazione HDR.


0 comments
  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.